Codice Etico e Organismo di Vigilanza

Codice Etico

La Musinet Engineering ha adottato volontariamente un sistema di controllo ex Dlgs 231/01. In tale ambito è di fondamentale importanza il rispetto dei principi enunciati nel Codice Etico e di Comportamento della società.

La violazione di detti principi da parte di fornitori/collaboratori sono considerate grave inadempimento ai doveri di correttezza e buona fede nella escuzione del rapporto contrattuale e giusta causa per la risoluzione contrattuale ai sensi dell'art 1456 del Codice Civile. Vi invitiamo pertanto a prenderne visione.

download Codice Etico pdf-download1-icon

 

Composizione dell'Organismo di Vigilanza della Musinet Engineering S.p.A.

Presidente - Avv. Domenico Russo

Membro - Dott. Sara Rolando

Membro - Avv. Davide Gamba

Segreteria - Sig.ra Claudia D'Amico

Modalità di informazione in ordine alle eventuali violazioni del codice etico della Musinet Engineering S.p.A.

Allo scopo di garantire l’effettiva applicazione del Codice, l’Organismo di Vigilanza ha previsto modalità di informazione tramite le quali tutti coloro che vengano a conoscenza di eventuali violazioni del Codice Etico possano segnalarle, in qualunque momento, liberamente, direttamente ed in maniera riservata all’Organismo di Vigilanza che valuterà tempestivamente le fattispecie ed i provvedimenti da adottare nei confronti dei soggetti potenzialmente coinvolti.
Le segnalazioni possono essere inviate via posta ordinaria a:


MUSINET ENGINEERING S.P.A.
Corso Svizzera 185 – 10149 TORINO (TO)
Alla c.a. dell’Organismo di Vigilanza


oppure


tramite posta elettronica all’indirizzo:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Organismo di Vigilanza si impegna a compiere ogni attività necessaria affinché coloro che forniscano segnalazioni non siano soggetti a forme di ritorsione, discriminazione o penalizzazione ed affinché sia tutelata la riservatezza dell'identità degli stessi, fatti salvi gli obblighi di legge e la tutela dei diritti della Società o delle persone accusate erroneamente e in mala fede.
L’Organismo di Vigilanza riferirà le violazioni al Codice Etico ed i suggerimenti ritenuti necessari al Consiglio di Amministrazione, per l’adozione delle conseguenti ed opportune azioni da intraprendere nei confronti dei soggetti responsabili delle violazioni medesime.